TAX credit digitalizzazione

 
Credito d'imposta per la digitalizzazione di esercizi ricettivi

 
Soggetti Beneficiari
 
Sono ammessi all’agevolazione i seguenti soggetti con sede sul territorio italiano:
- Strutture alberghiere composte da non meno di 7 camere;
- Villaggi, residenze, condhotel, marina resort, affittacamere, ostelli, case e appartamenti per vacanze, bed & breakfast, rifugi;
- Esercizi ricettivi aggregati (consorzi, reti d’impresa, ATI);
- Agenzie di viaggio e tour operator appartenenti rispettivamente alla divisione 79.11.00 e 79.12.00 della classificazione ATECO 2007.

Risorse Finanziarie

Le risorse finanziarie messe a disposizione dal Ministero ammontano a 15 milioni di euro.

Entità agevolazione
 
Il credito d’imposta è pari al 30% delle spese sostenute nel corso dell’anno sino ad un massimo di € 12.500,00.

L’investimento massimo previsto è di € 41.666,00.

Il credito d’imposta non concorre alla formazione del reddito ai fini delle imposte sui redditi e del valore della produzione, ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive.

Spese ammissibili

Sono ammesse ad agevolazione le seguenti spese:
- Realizzazione di impianti wi-fi messi a disposizione della clientela;
- Siti web ottimizzati per il sistema mobile;
- Programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti;
- Spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi e pernottamenti turistici sui siti e piattaforme informatiche specializzate;
- Servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing;
- Strumenti per la promozione digitale di proposte e offerte innovative in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità;
- Formazione del titolare o del personale dipendente.
 
Presentazione Domande

Per il periodo di riferimento 2016, le domande dovranno essere presentate il giorno 1 gennaio 2017.

 
Per saperne di più  chiamaci
Area Sviluppo
Tel. 030 7050551
info@mandy.it